Venerdi, 18 agosto 2017 - ORE:05:12

Un ricordo del Maestro Claudio Abbado

abbado

Claudio Abbado

Addio al Maestro

E’ raro trovare dei giovani che ascoltino musica classica. Tuttavia io Claudio Abbado lo conoscevo di fama, e non solo. Ogni estate con la mia famiglia andavo a fare delle lunghe vacanze a Sils Maria, in Engadina, Svizzera. Ogni anno tra i sentieri e le carrozze svizzere vedevo questo signore, gracile, delicato e allo stesso tempo molto distinto, camminare solo, raramente in compagnia. Vestiva in modo molto elegante, cenava alla Pensiun Crasta in silenzio e si ritirava presto. Mia mamma mi diceva sottovoce che era un grande artista e che dirigeva le orchestre più famose del mondo.

Orchestra Mozart

Anni dopo un’amica appassionata di musica classica mi disse che al Teatro Comunale di Bologna avremmo potuto assistere alle prove dell’Orchestra Mozart. Questa è stata fondata da Claudio Abbado per i giovani talenti che non avevano la possibilità o i fondi per studiare musica. Rimasi incollata al seggiolino del teatro per tutte le prove. Il Maestro era potente, calmo. Fu una grande emozione.

Oggi si spegne un luminare

Claudio Abbado è nato a Milano il 26 giugno 1933 ed è morto oggi nella sua casa di Bologna. Era stato da poco nominato senatore a vita. Ha diretto le più grandi orchestre del mondo, per dirne alcune: La Scala, la Staatsoper di Vienna e i Berliner Philharmoniker. Si è dedicato, appunto, anche molto ai giovani e ha creato la European Union Youth Orchestra, la Chamber Orchestra of Europe, la Mahler Chamber Orchestra e l’ Orchestra Mozart



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 7 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.