Venerdi, 22 settembre 2017 - ORE:22:35

Musica: David Guetta vs Bob Sinclar

lorenzo fragola a lucca

Sono loro due i Deejay più ricercati e osannati del momento, i più cliccati sul web, si stanno affrontando nelle classifiche di club chart già dalla scorsa Estate, continuano anche durante questo Inverno. David Guetta, parigino di 43 anni, ha raggiunto le vette delle classifiche planetarie con il signolo “Titanium”, seguito dal suo connazionale di 41 anni Bob Sinclar, che oltre ad aver curato la colonna sonora dell’ultimo “cinapanettone” targato De Laurentis “Vacanze di Natale a Cortina”, ha recentemente pubblicato il suo ultimo singolo “Rock the Boat” con la partecipazione di Pitbull, Fatman Scoop e Dragonfly.

Sono ormai sulla cresta dell’onda da molti anni, e ciò ha consentito a David Guetta di dichiarare ultimamente, con molto scalpore per il mondo musicale, che finalmente sta riuscendo a compiere il suo desiderio, ovvero di far diventare la House music un genere più popolare e importante del rock, anche grazie al fatto che, secondo Guetta, i deejay attuali sono considerati al pari delle vere e proprie rockstar e che la House è stata sdoganata e non è più un genere prettamente Underground.

Nel 21 Settembre 2009, Bob Sinclar si è reso protagonista e ambasciatore di pace, con un concerto Live a Parigi ai piedi della Tour Eiffel, per celebrare la Giornata internazionale della Pace. Il celebre DJ francese ha voluto associarsi all’E.S.A. (Agenzia Spaziale Europea) con l’intento di trasmettere un suo specialissimo messaggio di solidarietà per contribuire alla difesa della pace nel mondo. Fu un evento incredibile, frutto di svariati incontri presso la sede E.S.A. di Parigi e presso l’E.S.O.C. (European Space Operations Center). A questo spettacolo sono accorse migliaia di persone festanti, e sotto le note del singolo “Peace Song” dello stesso Sinclar, composto con la partecipazione di Steve Edwards, hanno formato tutti insieme la parola “Peace” di dimensione così grande che è stata fotografata dallo spazio, grazie anche all’utilizzo di pannelli bianchi riflettenti tenuti sopra le loro teste.

Pochi giorni fa però sono arrivate parole poco lusinghiere nei confronti dei due disk-jockey, da parte proprio di un loro collega cileno Nicolas Jaar, giovanissimo fenomeno già cardine della Wolf & Lamb, celebre etichetta newyorchese d’avanguardia. Jaar ha puntato il dito contro i due francesi che a suo giudizio, con le loro sonorità sviliscono il clubbing, facendo musica solo per chi va in discoteca per bersi 5 drink e farsi notare dagli altri, arricchendo così le discoteche, i club e soprattutto le case discografiche. L’artista cileno dice inoltre, che è sbagliatissimo invitare per delle serate dj come David Guetta e Bob Sinclar, che mettendo il loro nome fanno lievitare il prezzo dell’ingresso al locale, per una clientela che vuol solo farsi vedere, aggiungendo infine che la dance commerciale è ormai un prodotto e simbolo del capitalismo, specialmente negli Stati Uniti.

Questo è il duro prezzo della celebrità. Quindi aspettando le loro repliche, i due artisti chiamati in causa continuano a “darsi la caccia” scalando le vette delle classifiche di tutto il Mondo.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 12 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.