Sabato, 27 maggio 2017 - ORE:17:42

Alessandro Mannarino in tour

alessandro mannarino

alessandro mannarino

Parte il tour di Alessandro Mannarino

I primi concerti di Alessandro Mannarino non erano semplicemente delle performance canore ma  degli spettacoli coinvolgenti, emozionanti, dove la gente ballava e cantava trascinata dalle note del cantatore romano. Paragonerei l’atmosfera che si respirava a quella che la professoressa di greco mi descriveva come tipica dei teatri dell’Atene del V secolo: catartica. Ora la musica di Alessandro Mannarino è maturata, è meno urlata e più riflessiva.

Alessandro Mannarino viene definito un canta storie dall’animo umano. Infatti, Mannarino costruisce delle storie pazzesche arrangiandole con ritmi calzanti e talvolta molto malinconici. Cose che non ascoltavamo dai tempi di De Andrè. Nato a Roma nel ’79 comincia a farsi notare nel 2001 nella suburra del rione Monti e nel 2006 comincia a esibirsi con il suo primo gruppo, i Kampina. Viene poi invitato da Fiorello e Baldini nella trasmissione “Viva Radio 2”, si esibisce al Teatro Ambra Jovinelli di Roma nello spettacolo “Agostino, tutti contro tutti” dove viene notato da Serena Dandini che lo vuole con sé nella trasmissione televisiva di Rai3 “Parla con me”. Nel 2009 compone la sigla della trasmissione radiofonica “Vasco de Gama” e nello stesso anno esce il suo primo album “Il bar della rabbia” cantato per la prima volta al Concertone del primo maggio a Roma.

Alessandro Mannarino è stato giustamente insignito di premi molto importanti come il Premio Gaber, è arrivato in finale nel Premio Tenco. Nel 2011 esce “Supersantos” e nel maggio del 2014 ha visto la luce anche “Al Monte”, un album più oculato e controllato rispetto ai precedenti. Dice il cantautore:

“Quando ho cominciato a scrivere ho pensato alla crisi e ho pensato che ci voleva un disco responsabile. Ho messo da parte la pancia e mi sono infilato in un percorso di formazione, come Petrarca sul Monte Ventoso, come Dante o Goethe”.

Il fervore bacchico, catartico, che ti prendeva ai suoi concerti ora è sostituito da ballate melodiche, malinconiche ma anche taglienti come il pezzo Gli animali.

Le date dei concerti

8 novembre Montecatini, Teatro Verdi
11 novembre Torino, Teatro Colosseo
17 novembre Firenze, OBIHall
18 novembre Bologna, Teatro Europauditorium
30 novembre Milano, Teatro degli Arcimboldi
6 dicembre Padova, Gran Teatro Geox



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 38 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.